Portatabacco rosso in vera pelle

22,00

Per cucire questo portatabacco, ho usato della pelle rossa, morbida e resistente.
L’interno è foderato con del robusto tessuto da tappezziere che richiama il colore principale.
Per la chiusura, ho scelto un cordino bianco, che crea un piacevole contrasto col resto del portatabacco.

Come sono fatti i miei portatabacco:

Quello che leggerete di seguito, vale per tutti i portatabacco che realizzo, in quanto, cambia lo stile di lavorazione, ma non la struttura.
Quando aprite il portatabacco, troverete due tasche sovrapposte, una dove riporre il pacchetto di tabacco e una, munita di cerniera, dove riporre i filtri, con un divisorio per l’accendino.
Come vedete dalle foto, al di sopra di questa tasca, c’è il porta cartine, mentre nella parte superiore del portatabacco, la stoffa ripiegata serve a tenere aperto il pacchetto di tabacco.
Chiusura con laccio che gira intorno al portatabacco.

Misure 17 x 9 cm.
aperto 17x 18 cm.

Descrizione

Per cucire questo portatabacco, ho usato della pelle rossa, morbida e resistente.
L’interno è foderato con del robusto tessuto da tappezziere che richiama il colore principale.
Per la chiusura, ho scelto un cordino bianco, che crea un piacevole contrasto col resto del portatabacco.

Come sono fatti i miei portatabacco:

Quello che leggerete di seguito, vale per tutti i portatabacco che realizzo, in quanto, cambia lo stile di lavorazione, ma non la struttura.
Quando aprite il portatabacco, troverete due tasche sovrapposte, una dove riporre il pacchetto di tabacco e una, munita di cerniera, dove riporre i filtri, con un divisorio per l’accendino.
Come vedete dalle foto, al di sopra di questa tasca, c’è il porta cartine, mentre nella parte superiore del portatabacco, la stoffa ripiegata serve a tenere aperto il pacchetto di tabacco.
Chiusura con laccio che gira intorno al portatabacco.

Misure 17 x 9 cm.
aperto 17x 18 cm.

Informazioni aggiuntive

Peso 350 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Portatabacco rosso in vera pelle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *